22.02.2011

WIWA L'ITAGLIA! Il Paese della Gioia.

 
08.06.2010

Hermann Hesse e l' uomo planetario

 
08.06.2010

Non di questi toni Amici

 
24.08.2008

L’eternità non è un tempo molto lungo.

 
24.08.2008

Visita ad Heiner Hesse

 
Archivio »
 
 
04.08.2008
 
IL PROGRAMMA DELLA IV EDIZIONE
Ideazione e organizzazione : Patrizia Gioia
 

Scarica il Programma della IV Edizione

17 novembre 2008, ore 14.00/18.00
Biblioteca Sormani, Sala del Grechetto
SENZA L'ALTRO L'UOMO NON E' UOMO


Ore 14.30 : Patrizia Gioia introduce

Ore 14.50: Arrigo Chieregatti
Direttore della pubblicazione internazionale InterCulture
"La necessità costitutiva dell‚Altro e la contemporanea sua impossibile completa conoscenza"

Ore 15.10: Maria Franca Frola
Università Cattolica di Milano
"L'armonica del mondo ne: il Gioco delle perle di vetro"

Ore 15.30: Mauro Ponzi
Università di Roma
"Hermann Hesse e l‚estraneo"

Ore 15.50: Dome Bulfaro, poeta e artista
"Milano Ictus"

Ore 16.00: musica e meditazione

Ore 16.10: Proiezione di una sequenza filmata relativa alla conversazione video fatta da Marco Manzoni, Studio Oikos a Raimon Panikkar dal titolo: "Scontro di civiltà: la pace e il perdono".
Si toccano in particolare i temi della pace interiore e del perdono come vie di risoluzione reale dei conflitti, interpersonali come tra le culture.

Ore 16.30: Shantena Augusto Sabbadini,
fisico si occupa delle implicazioni filosofiche della rivoluzione quantistica
"I Ching, sogno e sincronicità"

Ore 16.50: Ferdinando Buscema
Prestigiatore, osservatore dei rapporti tra scienza, tecnologia e spiritualità
"Il teatro magico: Realtà, Illusione e l'Esperienza della Magia"
e
Ore 17.00: John Doing
Creativo e viaggiatore
proiezione video
Dialogo tra le arti: immagini, musica e danza con la partecipazione di Lara Montanaro, del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Segue dialogo con il pubblico, ringraziamenti e chiusura prima giornata

Libreria Rizzoli, Galleria Vittorio Emanuele II:
Giovedì 20 novembre 2008, ore 18
Dialogo con l'autore: Massimo Diana,

Presentazione del libro "Contaminazioni necessarie" (Moretti&Vitali).
Solo una contaminazione feconda tra filosofia, psicologia, religione può costituire una efficace risposta al bisogno profondo del cuore umano. L‚approfondimento di questa tesi si sviluppa attraverso una serie di riflessioni e di provocazioni aperte al confronto, di suggestioni che intendono stimolare un dialogo con il pubblico
A cura di Patrizia Gioia


24 novembre 2008, ore 14.00/18 .00
Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa
I MOLTI VOLTI DELLO STESSO VOLTO


Ore 14.30: Patrizia Gioia introduce

Ore 14.50: Carla Stroppa
Psicologa e psicoterapeutica, psicanalista junghiana
"Il femminile e la conoscenza dell'Anima(la nuova innocenza)"

Ore 15.10: Daniele Spero
SAE-Segretariato Attività Ecumeniche di Venezia
Diventare il presente, vivere l‚eterno. Hermann Hesse e la ricerca infinita.

Ore 15.30: Gianni Vacchelli
Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
"Hesse e una lettura mistica della Bibbia.
Intuizioni hessiane a- dualiste"

Ore 15.50: pausa di musica e meditazione

Ore 16.00: Diana Mancini
Docente di Storia della filosofia moderna presso lo Studio filosofico domenicano di Bologna
Narciso e Boccadoro.La ricerca e l‚incontro

Ore 16.20: Giuseppe Curonici
Filosofo teoretico, critico d‚arte, poeta e scrittore
"Le molteplici religiosità in Siddhartha"

16.40: Maria Soresina
"A la riva dell'Indo. L'amore per l‚India in Hesse e Dante."

17.10: Dialogo tra le arti: letteratura e musica
"il Lupo della steppa e il jazz" con la partecipazione della Civica Scuola Musica Jazz - Musica Oggi

Ore 17.30 la Fondazione Arbor a dialogo con il pubblico

Segue ringraziamenti e chiusura seconda giornata


Libreria Rizzoli, Galleria Vittorio Emanuele II: .
GIOVEDÌ 27 novembre ore 18 Incontro intorno a: "La tragedia del grande inquisitore"
di Raimon Panikkar, da cui è tratto lo spettacolo teatrale.
Il libro si apre con il racconto di Raimon Panikkar che immagina una continuazione e una conclusione della Leggenda di Dostoeveskij.
con Michela Bianchi ( scrittrice e editore), Corrado Accordino (direttore del Teatro dei Filodrammatici, regista e attore) Enrico Roversis (attore e regista).
A cura di Patrizia Gioia



Teatro dei Filodrammatici
1 dicembre 2008
Spettacolo teatrale ore 21
Per la prima volta messa in scena di un testo di Raimon Panikkar

Anteprima della produzionedi di SpazioStudio/MilleGru
La tragedia del grande inquisitore
Partitura teatrale di Michela Bianchi / Regia Corrado Accordino- Enrico Roveris assistenza
Coordinamento generale SpazioStudio

Giovedi 4 dicembre, ore 21
Biblioteca Civica di Lissone
con la cooperazione di RTSI
UOMINI DI PACE: Hermann Hesse e Raimon Panikkar

proiezione del documetario RTSI
Hermann Hesse:
"La lunga estate di Hermann Hesse"
Ospiti: Giuseppe Curonici,
a dialogo con il Pubblico
con letture sceniche da Hesse e Panikkar
A cura di Patrizia Gioia


Giovedi 11dicembre, ore 21
Biblioteca Civica di Lissone
con la cooperazione di RTSI
UOMINI DI PACE: Hermann Hesse e Raimon Panikkar

proiezione del documetario RTSI
Raimon Panikkar
"La nuova innocenza"
Ospiti : Maria Soresina, Gianni Vacchelli
a dialogo con il Pubblico
con letture sceniche da Hesse e Panikkar
A cura di Patrizia Gioia



Ingresso libero a tutte le manifestazioni:
ideazione e organizzazione generale:
SpazioStudio - info@spaziostudio.net
Ufficio stampa - paola.bisi@faswebnet.it
 
 
 

Per informazioni relative a che cos’è SpazioStudio, agli incontri ed alle iniziative in programma »

Per richiediere la disponibilità di SpazioStudio per: mostre, esposizioni, presentazioni di libri, letture, ecc. »